Ho un frame rate (FPS) basso

Comprendere il frame rate

Il frame rate, misurato in fotogrammi al secondo (FPS), è la frequenza con cui delle immagini consecutive, chiamate fotogrammi, appaiono su uno schermo.


Il tuo frame rate potrebbe essere davvero ottimo in alcune parti del gioco ma, quando entri in una zona specifica in cui ci sono scene più complesse, richiede più potenza al tuo PC e potresti vedere dei rallentamenti nel gioco, invece di un video fluido.

È importante capire che un FPS basso è un problema del sistema di gioco, non è provocato da problemi di rete e non è paragonabile al "lag".


Come ottenere un FPS più stabile e come ottimizzarlo?

 

1. Chiudi i processi in background

Assicurati di non avere applicazioni non necessarie attive in background.

Se hai aperto un browser per Internet come Chrome con più schede, o altre applicazioni che consumano grandi quantità di memoria o potenza della CPU, puoi chiuderle.
Puoi vedere facilmente quali processi hai attivi in background utilizzando Gestione attività.

      1. Premi i tasti Ctrl + Shift + Esc contemporaneamente
      2. Nella scheda Processi, fai clic su Memoria per ordinare i processi a partire dal numero più alto.
      3. Seleziona un processo non necessario alla volta e fai clic sull'opzione Termina attività per chiuderlo.

Attenzione: Chiudi solo i processi con cui hai familiarità, per esempio Chrome, Spotify, Dropbox e altre applicazioni che conosci

 

2. Aggiorna i driver

Aggiorna i tuoi driver. Nuovi driver per le GPU discrete e integrate vengono pubblicati regolarmente per l'ottimizzazione con i giochi recenti. Utilizza l'applicazione del produttore per scaricare questi driver.

 

Ho provato tutto quanto descritto sopra! E adesso?

Se hai provato tutto quello che abbiamo descritto sopra e hai ancora problemi di frame rate basso, puoi contattare i nostri agenti di supporto inviando una richiesta.

 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 15 su 51